d.o.c.g. Selezione Ronc de Madalene

  • Vigneti: “Ronc de Madalene”, 330metri slm
  • Vendemmia: Inizi di ottobre. Raccolta manuale.
  • Appassimento: L’uva viene messa ad appassire per circa un mese in locali a temperatura e umidità controllate
  • Vinificazione: In bianco con spremitura soffice e fermentazione in barrique.
  • Affinamento: In barrique per quasi due anni, poi in bottiglia per altri sei mesi.
  • Resa: 35 ettolitri pari a circa 1 kg di uva per pianta
  • Caratteristiche Organolettiche: Vino dal colore dell’oro antico, dal profumo delicato che ricorda i fiori di acacia, le albicocche passite e il miele di castagno;
    In bocca si manifesta il suo forte carattere dato dall’ entusiasmante equilibrio tra i tannini l’acidità e il dolce.
    E’ molto persistente e lascia sul palato, per lunghi istanti, il caratteristico aroma dell’uva passita.
    Si abbina stupendamente a formaggi saporiti, al lardo arrotolato, al prosciutto di San Daniele, alla gubana (dolce tipico del Friuli). È un grande e unico vino legato profondamente al territorio e alla tradizione della sua terra di origine.
  • Temperatura di servizio: 12/14 °C.